25 agosto 2006

PARLIAMO DI SAPONI

Ora vi vorrei parlare di uno dei miei hobbyes preferiti: quello di creare saponi e candele.
Generalmente compro le gocce di cera ed i vasetti di sapone (trasparente e bianco) direttamente nei negozi per hobbystica o tramite fornitori su internet. Tengo a precisare che, in genere, per quasi tutti i mei saponi, uso soltanto materie prime “reali” e poi (raramente) aggiungo coloranti specifici per cera o sapone: a parte il sapone di glicerina grezzo (trasparente o bianco che sia) ed estratti (non essenze o olii essenziali, che possono irritare gli occhi di chi li usa) di fiori e frutti, utilizzo polvere di cacao Lindt per i cioccolatini, mandorle, spezie (anice, anice stellato, chiodi di garofano, pepe, cannella, vaniglia ecc.), zolfo in polvere, frutta frullata, erbe, miele (nutriente per la pelle), polvere di cocco o semi di papavero (esfolianti), whisky (Caol Ila), fiori (lavanda, camomilla, ecc.) ed altri materiali naturali. Per questo i miei saponi hanno veramente il profumo "relativo": la crostata di pere (fatta adoperando uno stampino in metallo per dolcetti) ha una base di sapone bianco colorato con un po' di ocra (tipo pasta frolla) e sapone trasparente colorato di giallo (similmarmellata) aromatizzato con essenza di pere; quelli al cioccolato sono colorati e profumati con reale polvere di cacao; quelli al cocomero hanno essenza di cocomero ecc….
Mentre il fare candele comporta un lavoro più complesso (va sciolta la cera in barattoli - io uso quelli da 1 litro della birra Faxe - messi a bagnomaria sui fuochi della cucina, poi va colorata ed aromatizzata quando è ancora liquida, poi colata... con il rischio, oltre che di rovesciarla sul tavolo e rovinare tutto - per non parlare di quella che finisce per otturare lo scarico del lavandino hehehe - anche di scottarsi le mani, poi inserire gli stoppini giusti in base alla grandezza della candela, ecc.) il fare saponi è molto più semplice: basta mettere il sapone grezzo 30-40 secondi nel microonde a media potenza, colorare ed aromatizzare il tutto e colarlo negli stampini (sono particolarmente "sfiziosi", viste le forme, quelli, anche di silicone, che si usano per fare dei dolci).
Questi sono alcuni esempi...... guardate un po'.....

Tondi con polvere di Zolfo e chiodi di garofano


Vassoio con "cioccolatini" misti e "panne cotte" alla fragola

Tortina al crème caramel

Ovale con semi di papavero, zolfo in polvere e mentuccia

Crostatina con "marmellata" di pere

Saponetta all'arancia e cannella con chiodi di garofano e pepe (attenti agli occhi!!!)

Ovale con semi di anice ed anice stellato

Piattino con "budino" al crème caramel

Piattino con "budino" alla fragola

Piattino con "panna cotta" alla fragola (base di sapone bianco con copertura di sapone trasparente colorato di rosso ed aromatizzato alla fragola)

Piattino con "panna cotta" al cocco e cioccolato

Fettine di "pane e Nutella"

Pacchettini regalo con varie profumazioni

Candela con maschera di Eleusis (il simbolo identificativo di una scuola di teatro; prima ho colato la cera nera poi con un cartoncino ritagliato ho disegnato nella cera il viso, ho tolto la cera nera in eccesso e fatto la colata bianca; i tratti del viso poi li ho fatti con un pennellino intinto nella cera nera ancora calda e liquida, mentre gli occhi neri sono "incastonati" in quella bianca).

Vassoio con "gianduiotti"

Vassoio con "fette di cocomero"

Questa candela penso non abbia bisogno di commenti..... (il procedimento è lo stesso utilizzato per la candela di Eleusis). FORZA MAGGICA ROMA !!!!! (comunque ne ho fatto alcune anche con il profilo dell'aquila della Lazio... per par condicio)

"Crostatina" alla Nutella

"Cremini"

"Crème caramel"...... scucchiaiato (in effetti più di qualcuno - me compreso, a volte - ha avuto la tentazione di mangiare i miei saponi...)

CONSTELLATION... Ovale con Polvere di zolfo e mentuccia essiccata (che da il colore scuro al sapone)

Piattino da "parata salottiera" con "cioccolatini" vari (cioccolatini di sapone al cocco, alla cannella, alla vaniglia, alla mandorla ed all'arancia)

Candele di cera in gel (colata direttamente in un "reale" portacandela di vetro) con cavallucci marini (veri)

Candela cilindrica grande con colate a strati verde scuro, viola, verde chiaro, fucsia e copertura rossa


Una delle più simpatiche (candela di cera in gel) : Papera al mare, in compagnia di una rana e di un pesce

"Budino" al crème caramel e cioccolato Lindt

Forse i più belli, quantomeno i più "reali": "Budini" e crème caramel

Alzatina con cioccolatini e fruttini misti (orsetto allo zenzero, cioccolatini alla cannella ed al pepe, cremino e fruttini alla fragola ed all'arancia)

Sapone tondo con albero di Natale a rilievo e chiodi di garofano



3 commenti:

Antonella ha detto...

Jajo sono stupendi!!! Dobbiamo per forza rintracciare qualcuno che vende il sapone adatto per farli......vorrei tanto provare anche io ;o)
Grazie per l'indicazione del template...l'ho fatta vedere a mio figlio...ma mi ha detto che per me è...troppo grande!!! :D
Si vede che non ha voglia....magari più avanti ci riprovo ;o)
Un bacione e buona giornata!!!

JAJO ha detto...

Grazie Anto, magari poi ti spiego come si fanno: è facilissimo e divertente ^_^

Ale ( Legs&harry) ha detto...

grande Jajo! un passo passo per le candele? chiedo troppo, vero?
ma con il Caol Ila ci fai i saponi... mamma che idea che mi hai fatto venire..... per fortuna che agosto è vicino...
un bacione