21 ottobre 2008

I REMEMBER....: PATATE ALLA MARRETTI

In effetti erano giusto due annetti che non facevo le "Patate alla Marretti" (Vivianaaa: forse queste "ti mancano" :-D) ed ogni tanto è anche bello rifare qualcosa di semplice e veloce (come quasi tutte le cose che cucino, d'altronde).
Come spesso avviene nelle famiglie italiane io e Claudia siamo tornati tardi dall'ufficio e "la piccola", uscita in fretta per andare all'università (per ora a studiare e non a manifestare, ma non si sa mai...), si era dimenticata di tirar fuori la cena dal freezer (lo so: è una brutta abitudine, ed io stesso non la sopporto molto, ma ogni tanto i ritmi sono questi e bisogna far buon viso a cattivo gioco), e queste patate sono, in fondo, un piatto unico "riparaguai", cioe gustoso e che si prepara in 30 minuti scarsi.
Questa volta ho anche cambiato un po' il procedimento di preparazione (e secondo me sono ancora meglio di quelle che Cesare Marretti ha fatto in TV alla Prova del Cuoco un paio d'anni fa, ed alle quali mi sono ispirato la prima volta. E' vero: a volte anche lui fa delle porcate ma, almeno, spesso cerca di essere un po' fantasioso e qualcosa "merita". Curiosità: se vi piace la cucina di Marretti, che attualmente lavora -in verità con alti e bassi, da quanto sento e leggo - al ristorante "E' cucina" di Bologna, trovate le sue ricette anche sul sito della LIDL).
Allora: ho sbucciato e tagliato a fette di circa 1,5/2 cm. le patate (una grande a persona, in modo da ricavarne 3 o 4 fette) e le ho messe a lessare in acqua leggermente salata per massimo 15 minuti (non devono essere troppo molli perché poi vanno ripassate al forno); tirate fuori le fette di patate con uno scolapasta le ho fatte scolare qualche secondo su un tagliere e poi ho preparato "i saccottini": ho messo una fetta di prosciutto sul tagliere, vi ho adagiato al centro una fetta di formaggio (io ho utilizzato il Tilsit) spolverata con un mix grattato di pepe bianco, rosa, verde, di Sechwan, noce moscata e sale affumicato che mi ha regalato "mein liebes" ALEXANDRA, ed ho messo la fettina di patata, spolverata anche sopra con il mix di prima, un'altra fettina di Tilsit ed ho richiuso a saccottino la fetta di prosciutto tagliata abbastanza spessa.
Ho poi sistemato i saccottini su una tiella ed infornato 15 minuti a 180°. Sono veramente bbboneeee !!!
Per il procedimento che Marretti ha utilizzato in TV leggete QUI.

22 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Uh come mi piacciono questi pacchetti! Vedo che lo stai usando in maniera ottimale quel sale!
La convalescenza ieri ha subito una piccola ricaduta ... quindi ora patate ... ma solo patate :-(
Un baciotto
Alex

JAJO ha detto...

Mein Liebesss, ti ho appena scritto :-D
Mi dispiace per la piccola ricaduta ma sei sicura che le patate, magari lesse, non siano troppo "malloppose"? :-D
Il sale affumicato, giusto un pizzico sopra i saccottini, ci stava proprio bene :-D
Ho trovato anche qualche ricetta per utilizzare bene quello alla vaniglia, oltre che sul pesce al forno: ora devo solo decidere quale provare prima :-D
Un bacione (esteso alla Sister BA, ovviamente :-D)

Maya ha detto...

Cena veloce e deliziosa!!!
Buona Giornata

Aiuolik ha detto...

Su su non prendertela con la "piccola" pensa che da noi si cena sempre tardi :-)

Ciaooo,
Aiuolik

JAJO ha detto...

MAYA: in effetti è un'ottima alternativa ad una anonima fettina in padella :-D

AIUOLIK: e chi se la prende: l'occasione per rispolverare una cosetta fatta un paio d'anni fa :-)

JAJO ha detto...

MAYA: in effetti è un'ottima alternativa ad una anonima fettina in padella :-D

AIUOLIK: e chi se la prende: l'occasione per rispolverare una cosetta fatta un paio d'anni fa :-)

manu e silvia ha detto...

Come cena di rimedio è super buona..ci serviresti tu quando ci dimentichiamo di tirare fuori dal frigo l'ingrediente pricipale di una ricetta!! Con pochi ingredienti sei riuscito a creare una meraviglia!!
Un cuoco provetto insomma!!
Complimentisimi
baci

anna righeblu ha detto...

Grazie per la dritta! Non puoi immaginare quante volte mi succede... di arrivare alla sera senza avere idea di cosa preparare...

mammadeglialieni ha detto...

nooo, non vale! faccio una faticata tutte le mattine e te mi posti queste cosine...io devo dimagrireeee...non mi indurrai in tentazione!

...dunque ho il prosciuttino, ho le patate, ho il pecorino... magari potrei taroccare un pò la ricettina...

baciiii....

venere ha detto...

Mezzora... ma allora posso sfornarle anch'io quando ritorno a casa alle otto e un quarto e mi devo ancora fare la doccia... certo che almeno il prosciutto bisogna passare a comprarlo (il formaggio di solito non mi manca), non si può mica surgelare... magari passo da mammà che di solito ha due fette avanzate (come dice lei quando mi dà un incarto di prosciutto di 1 etto e mezzo ancora da aprire;)... bastaaaa... hai capito qualcosa? quasi quasi l'accendiamo (il forno)!

Lo ha detto...

mizzegaaaaaaaaaaaaaaaaaa che buoneeeeeeeeeeeeeeee!

JAJO ha detto...

MANU e SILVIA - ANNA: in effetti è una grande "salvata in angolo", come si dice in gergo calcistico (ed è pure gustosa :-D)

MAMMADEGLIALIENI: ma basta con questa dieta !!! Tarocca pure: la ricetta "originale televisiva" prevedeva una mousse di chiara d'uovo mescolata al parmigiano grattugiato (a me è piaciuta pi con il formaggio olandese).

VENERE: mentre ti fai una doccia veloce le patate le metti a lessare; poi, magari, mentre ti asciughi i capelli puoi chiamare tua mamma a preparare i saccottini :-D

LO: confermoooooo :-)

Gunther ha detto...

una bellissima ricetta, mi era sfuggita

Giovanna ha detto...

Cosa è peggio: dover improvvisare la cena con poco preavviso o dedicare un bel po' di tempo a prepararla e assistere poi alla sua rapida rovina perché il coniuge arriva a casa alle dieci di sera?
Ci penso e poi ti faccio sapere :-)

P.S.: Ma lo sai che a qualsiasi leccornia del mondo, a qualsiasi pregiato ingrediente io preferisco le umili patate? Sono il mio debole, la mia passione, in qualsiasi maniera le si cucini!

JAJO ha detto...

GUNTHER: allora ho fatto bene a rifarle :-D

GIOVANNA: nessuna delle due cose "è peggio": anche una cenetta "ampress ampress" può essere buona e se il coniuge arriva tardi..... peggio per lui ! Tu mangiala calda calda :-D
Patate? Ma non erano le melanzane ? :-D

Giovanna ha detto...

Noooooo... Le melanzane mi piacciono, ma le patate sono le regine della mia tavola! Se avessi un marito allergico alle patate anziché alle melanzane avrei già divorziato! ;-)

Viviana ha detto...

jajooooooooooooooooooooo
grazie epr avermi richiamata all'ordineeeeee :))) mi stavo per perdere questa prelibatezza che non conoscevo!! che meraviglia! anche perchè poi me l'abbinamente patate e formaggio manda in estasi! le faccio le faccio le facccccioooooooo :***

JAJO ha detto...

Aaaaaahhhh 'mbe !!!
Volevo vedere se saltavi una ricetta di patate come questa :-D

OtroTango ha detto...

uff.. il mio pranzo di oggi è stato una collezione di 5 pezzi di rosticceria mignon... poi vengo qui e....miiiiiiiiiiiiiiiiii che bbbbuone che devono essere..
Visto che sono pure veloci si possono provare.. ahahahah baciiiiiiiii

JAJO ha detto...

Ma povera ciccia: pensa che io ho pranzato con tonno siculo :-D

Lory ha detto...

Bello de mamma,ma che tritamento ogni volta che entro qua,mi manca da cancellà tutto microsoft e poi le ho provate tutte ;-((
Buon we un abbraccione anche a "mani di fata" ;-)

Mammazan ha detto...

Da quanto tempo non passo da qui e non per colpa mia.
Fra un pò scriverò un post intitolato 9 settimane e mezzo (sperando che siano sufficienti per la riparazione del mio modem).
per fortuna che mio figlio mi ha trovato un modo di ovviare all'inconveniete.
Volevo diti che è sempre molto bello venire a curiosare tra le tue ricette !!!
Grazia