09 agosto 2009

ROSSE PER LA ROSSA - SECONDA PARTE

Visto che lo avevo promesso alla "Rossa" per la sua raccolta ciliegiosa, mi sono impegnato a trovare, proprio all'ultimo, delle belle ciliegie, grandi dure e gustose (purtroppo spagnole), da poter mettere sotto spirito.
Niente di che...: occorrono 1 chilo di ciliegie (veramente per un barattolo ne basterebbero 3 etti ma le altre stranamente spariscono durante le varie fasi di preparazione...) belle compatte e che siano sane (magari, per non rischiare di rovinarne qualcuna, si può tagliare il picciolo due o tre millimetri appena sopra il frutto), dell'alcool per liquori (io ne ho utilizzati circa 250 ml "allungandoli" con un bicchiere scarso di Cherry, tanto per dare ancora più sapore) e dello zucchero (io ne ho utilizzato circa un cucchiaio per ogni strato di ciliegie).

Si lavano le ciliegie e, dopo averle asciugate accuratamente, si dispongono a strati in un vaso a tenuta ermetica; dopo ogni strato di ciliegie (che non vanno schiacciate troppo per non rovinarle) si versa un cucchiaio di zucchero semolato (e, chi volesse, qualche aroma supplementare); arrivati a circa un centimetro dal collo del barattolo si versa delicatamente l'alcool e di chiude ermeticamente.
Dopo circa 3 settimane sono già pronte per essere gustate (ma io le ho assaggiate già ieri, dopo circa 10 giorni, ed ho dovuto ricorrere a tutto il mio autocontrollo).
Qui le delizie fanno bella mostra di se davanti la mia salvia ananas (per la verità un po' bruciacchiata dal sole di questi giorni).

9 commenti:

cannella ha detto...

Dice Alberto che non capisce quel "purtroppo spagnole", cosí come non ha capito il commento sui "galattici" nel mio blog.
Vecio, sei un incompreso.

Claudia ha detto...

Si effettivamente solo tu sei riuscito ancora a trovarle ahahahahaah cmq ottime le ciliegie sotto spirito!!! bacioni grandi :-))))

Solidea ha detto...

E te pareva...sempre l'ultima "ciliegia"...ottima l'idea dello sherry, capisco perchè hai anticipato l'assaggio!!
La salvia ananas non la cooscevo, quando vweniamo a Roma ci regali una fogliolina come souvenir!!

Rossa di Sera ha detto...

Jacopo, mi stai tentando... sopratutto ora che le ciliegie non ci sono più!..
A quand'è l'invito per la degustazione?

€llY ha detto...

Ne posso avere qualcuna???? Please.... ;)

Saretta ha detto...

Anche mia mamma faceva le ciliegie sotto spirito e, a casa mia si frivano agli ospiti dopo il caffè!Apprezzatissime da quanto ho sentito!
Braverrimo Jajo!

Mimmi ha detto...

Ma si trovano ancora le ciliegie? Che vergogna, io le ho dovute comprare belle e fatte (ho giá commesso in passato l'errore del non-autocontrollo ed ora...fischio!).
Buona serata, Mik

Ale ( Legs&harry) ha detto...

ciao Jajo, grazie per i consigli...
un abbraccio

JAJO ha detto...

CANNYYYY: e purtroppo spagnole perchè quelle italiane sono finite :-(
E pei i Galacticos c'è poco da dire: spesi 250 milioni di € per prendere 2 schiaffi dalla Giuventus.... :-(((

CLAUDIA: trovate e.... finite :-)
MA TE NE VOI ANNA' IN FEERIEEEEEE ?!?!?!?! HAHAHAHAHAHA

SOLIDEA: ^_^ Purtroppo la salvia ananas è stata al sole e le foglie hanno perso l'aroma (intenso, di ananas). Speriamo di poterlo recuperare il prossimo anno...

GIULIAAAA: ma che è 'sta foto !?!?! I corsi in Russia ti hanno dato alla testa ? hahahahahaha
Degustazione? Mi dispiace ma sono già belle e dimezzate: la prossima volta ne dovrò fare un barile hahahahaha

€LLY: vedi la seconda parte del commento a Giulia hehehehehe

SARETTA: stanno fineeendooooooo :-(

MIMMI: per colpa dell'autocontrollo fuori uso sono riuscito a mettere sotto spirito le ultime della stagione :-D

ALE: ;-D