25 ottobre 2007

ISCHIA PONTE - CASTELLO ARAGONESE

Un'altra, obbligatoria, meta degna di visita ad Ischia Ponte è il Castello Aragonese, che sorge su uno sperone vulcanico unito alla terraferma da un ponte di 220 metri di lunghezza.
La prima struttura della fortificazione risale addirittura al V° secolo avanti Cristo mentre il castello, per come lo possiamo ora vedere, è stato edificato nel 1441 da Alfonso d'Aragona. L'interessante storia della fortificazione la potete leggere qui, mentre per farvi un'idea dello spettacolo che si può godere dai torrioni vi lascio alle foto.

Per questo sedile (dal macabro uso) vi rimando al cartello della foto, ma vi avverto che è veramente macabro......
PERCHE' QUELL'ESPRESSIONE DI DISGUSTO? IO VI AVEVO AVVERTITO....

Passeggiando per Ischia Ponte...

5 commenti:

anna ha detto...

Belle foto, davvero! Alzarsi presto è faticoso quando si "deve"...a Ischia certo che è un piacere! :-)

Simona ha detto...

Abbiamo fatto quasi le stesse foto al castello aragonese..compresa quella macabra :)) ma come l'hanno pensata una cosa del genere!!

JAJO ha detto...

E si Anna, è stata proprio una faticaccia alzarsi alle 7 e un quarto per fare l'aerosol, poi buttarsi sulla colazione e poi, di corsa, a fare massaggi e sauna. Alla fine poi ci toccava soffrire nella piscina con l'acqua calda a 40°, se non uscivamo a fare 4 passi.
Hahahahaha

Simoooo, misteri ed estremismi masochistici della religione :-D

raffaella ha detto...

Maddai voi due..... a proposito CIAO SIMOOOOOOO..... e mica e' macabra....... io me so' ammazzata dalle risate.....................
Jacopi' non sono macabri loro..... SEI TU che ce lo riproponi, te possino......

kix ha detto...

e qui, la vista dal castello aragonese è da togliere il fiato!!!!