06 maggio 2010

FRUTTA AL CIOCCOLATO

Una cosina semplice semplice ma buona da leccarsi.... le orecchie.
Con la primavera la frutta si inizia a trovare finalmente saporita mentre i pranzi di compleanno iniziano a farsi pesanti. Come conciliare le due cose? In un modo semplicissimo:

FRUTTA FRESCA CON COLATURA DI CIOCCOLATO FONDENTE

INGREDIENTI: per 8 persone
1 ananas maturo, ma non eccessivamente
due arance tarocco

due cestini di fragole
due mele, o pere, magari di qualità diverse
2 banane
3 kiwi
2 quadrati di una tavoletta di cioccolato fondente da 1 kg.

PROCEDIMENTO: dopo aver lavato e mondato i frutti tagliarli a pezzettoni (l'ananas a fette di circa 1 centimetro e mezzo di spessore e poi ogni fetta in 8 parti; le arance a fette ed ogni fetta tagliata in 4 parti; le fragole a metà; la mela/pera in quarti e poi ogni spicchio in tre pezzi; le banane a rondelle spesse come l'ananas ed il kiwi in 4 spicchi ed ogni spicchio in tre pezzi).
Sciogliere a bagnomaria (o nel microonde) il cioccolato fondente e poi colarlo, con uno stecchino, un coltellino o una forchetta, sulla frutta disposta su un piatto da portata.
Guarnire alla fine con foglioline di menta fresca.


Prima di colare il cioccolato fuso spolverare la frutta con un pizzico di zucchero e qualche goccia di limone, lasciandola macerare qualche minuto. La frutta può essere disposta come ho fatto io, a "settori", oppure a cerchi concentrici tipo crostata o, per avere un effetto visivo ancora più scenografico, direttamente mischiandone i pezzi.
In alternativa potete servire la frutta a pezzettoni con degli stuzzicadenti colorati (o le apposite "lancette" di plastica da finger food) accompagnandola con una ciotolina piena di cioccolato fuso, in cui "bagnare" la frutta stessa.
Buon appetito.


Facendo il conto, per due persone (1 cestino di fragole, 1 mela, 2 kiwi o 2 fette di ananas, 1 banana) si arriva a malapena a 2,50€, quindi questo è il dessert che propongo per la



10 commenti:

Claudia ha detto...

Ma tu guarda che bel vassoio!!!! vienimelo a portare da me in ufficio sennò son guai sa????? Buono... fresco... godurioso.. gnammmm ciaooooo .-)

lakeviewer ha detto...

Semplice! Lo posso fare anche io.

Saretta ha detto...

Non ci penso mai ma è un dessert davvero ottimo dopo un pasto importante.E, perchè no, anche per un buffet!Bravo jajo!

Paola ha detto...

Quanto mi piace frutta e cioccolata!!Anche con qualche ciuffetto di panna va'....

matrioskadventures ha detto...

molto invitante, vado a sfogarmi con fragole e nutella:).

Giulia ha detto...

Ma io dico: perché non me la prepara mai nessuno, la frutta così??..
GRazie, caro, ma aspetto il resto!
UN bacio

JAJO ha detto...

CLAUDIA: guarda che si può prerparare anche in casa e far sbavare le colleghe antipatiche :-D

LAKEVIEWER: difficoltà 0 direi ;-D

SARETTA: in effetti alle cose semplici non ci si pensa mai, eppure è un piatto colorato e gustoso (magari si può marinare in un liquore la frutta :-D)

PAOLA: viziosa !!! hahahahaha

ANCUTZA: e poi non dare la colpa a me, però :-D

JAJO ha detto...

Ma dai, GIULIA: con tutte le delizie che prepari tu.... Questa è proprio semplice ma, visto che è per una cenetta a due, meglio tenersi leggeri, no ?! hahahahaha

Cey ha detto...

Ecco io non sono fruttomane ma se trovassi un piatto del genere lo polverizzerei subito =D

JAJO ha detto...

CEY: intanto benvenuta in "questo mondo di matti" :-D
Io sono sempre stato fruttomane ma con la cioccolata squagliata sopra raddoppio la velocità di "polverizzamento" hehehehe