02 agosto 2009

CAPRESE DI MARE (COPIATISSIMA MA RIADATTATA)

Ammetto che l'ispirazione me l'ha data "lei" qui.
Subito qualche rotellina si è messa in funzione nel "ciriveddro" per immaginare questa portata come un antipasto-finger food...
Intanto butto giù l'idea, da perfezionare, ma come inizio promette bene...
Mozzarella di bufala (quella "vera", non quella a latte misto), magari "tagliata" tonda con un piccolo coppapasta (l'ideale sarebbe fare un dischetto di mozzarella di bufala grande come una fettina di pachino), qualche goccia di olio buono extravergine, qualche cristallo di Sel de Guerande, un gamberetto (o un piccolo scampo) "a nudo" schiacciato, ma non troppo, con un batticarne tra due fogli di carta da forno, una fetta di pachino, una fogliolina di basilico (o di menta, ma è pur sempre una Caprese no !?!) ed un'olivetta nera con dentro 3 pinoli. Altre, poche, gocce di extravergine e via....
Io l'ho accompagnata a dei gamberi grigi dell'Atlantico (ma sarebbero più adatti, per sapore e consistenza, dei gamberi rossi nostrani, magari anche di fiume: ottimi quelli dei torrenti intorno al Trasimeno) fatti marinare un'oretta scarsa a temperatura ambiente in olio, limone, polvere di buccia di agrumi, mandorle a scaglie, pinoli, pepe rosa e pepe di Sechwan: una volta tolti dalla marinatura una grattatina leggerissima di sale dell'Himalaya ed ancora 3 o 4 gocce di olio extravergine. Buona spizzicata !!!

Da oggi, grazie alla MITICA IOLE, potrete anche stampare i miei post !!!

13 commenti:

Lydia ha detto...

Ammazza Jajo, quanto sei diventato raffinato e sofisticato.
Questo finger food potrebbe averlo fatto Giovanna!!!!

Fra ha detto...

très chic...ma anche molto godereccio. Un finger food davvero molto stuzzicante
Buona domenica
fra

Rossa di Sera ha detto...

Jacopo, ma la tua caprese di mare è proprio da gran gourmet, altro che "riadattato"! Complimenti!
I gamberi del fiume non ce li vedo lì, ma un'astice crudo a fettine.. si!!!
Ehi, non prendermi in giro (mi riferisco ai Taccuini), mica sono... tusaichi! :-)))
Baci-baci!

Solidea ha detto...

Da leccarsi le dita...dopo!! Buona settimana!!

Claudia ha detto...

E che cavolaccio però Jacopoooooo io non posso mangiare la mozzarella.. e mi ricordo di certe capresi che mi facevo nelle estati in cui potevo!!! Però le olive con dentro i pinoli sono un'autentica "chicca" Complimenti!!!! bacioni e buon inizio settimama :-)))

lefrancbuveur ha detto...

...e la polvere di agrumi dove l'hai presa?

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Notevole questa ricetta! Fa la sua bellissma figura! Un abbraccio Laura

clamilla ha detto...

Ciao!!! Porto una grande notizia!!! Su Giallo Zafferano è partita una sfida “all’ultima brace”!Si tratta di un concorso per aspiranti griller, con in palio un barbeque del valore di 1.000,00 euro!
Non farti scappare l’occasione di metterti in gioco! Collegati ed iscriviti gratuitamente a Giallo zafferano e partecipa anche tu!
Trovi maggiori informazioni seguendo questo link:
http://forum.giallozafferano.it/contest-bbq-grilling-experience/
Se hai bisogno di una mano a capire come funziona, sono a tua disposizione, clicca sul mio nome in questo messaggio ed accedi al mio blog, lasciami pure la tua richiesta per email o nel post dedicato a questa iniziativa…..spero di vederti tra i concorrenti!
Con simpatia:
Clamilla (su giallo zafferano sono martinaS)

mammadeglialieni ha detto...

bè, era un pò di tempo che non toccavo il pc, finalmente stamani ci sono riuscita!!!!
ma che bellissima vacanza! che posti stupendi e magnifiche foto!!!! grazie, fa sempre piacere vedere le belle foto! vi siete rilassati bene e vedo che sei sempre più pimpante!!!!
ottimo antipasto, io lo adotterei anche come secondo!!!!

p.s. uau!!!! bella foto quella che hai messo su facebook!!!!!molto...acchiappo!!!
:oDDDD!!!!

enza ha detto...

jajo te possino io sto in crisi di astinenza da pesce crudo e tu te ne esci così? comunque gran ciriveddro

Ciboulette ha detto...

Buono!!!! Il gambeo (po lo scamo) congelato e' schiacciato e' un'atra di quelle cosine che mi fanno impazzire, l'anno scorso ne ho fatto dei piccoli cannoli :))

Ma dalla mossarella vera se la tagli col coppapasta no esce ttto il latte?? :)
Ciao!

Antonella ha detto...

Questo piatto è molto intrigante, anche se il pesce crudo non riesco a mangiarlo....ricordi? anche ad Anzio, per la serie: vorrei ma non posso, è che mi fa un po' senso il viscidino...però devo assolutamente provare.....sennò, che je racconto ai giapponesi nel mio blog??? :D

JAJO ha detto...

LYDIUZZA: raffinato ??? Ma vaaaaa !!! :-D

FRA: da lavorarci un pochino sopra, ancora, ma come prima prova era ok :-)

GIULIA: Vada per l'astice ! :-D

SOLIDEA: certo non mentre la si prepara, anche se ne verrebbe la voglia hehehehe

ANTOOO: hahahahaha ma so' cinesi o giapponesi ? hahahaha Dai, questo non è viscidino come le ostriche: la mozzarella da tutta la consistenza :-D
P.s.: la prossima volta mi siedo vicino a te così.... mangio doppia porzione di crudi e ostriche hahahaha
ENRICO: me la sono preparata quest'inverno :-D E' facilissimo e l'aroma dura un anno !!! Provaciii !!

LAURA: grazieeee :-D

CLAMILLA: grazie !!! Stavolta non posso mancare ^_^

MAMMADEGLIALIENI: bentornata anche a te, certo che anche i tuoi paesini non erano niente male :-D
Ci sei anche tu su FB ? Reminiscenze del Grande Fornello hehehehe

CLAUDIA: e daiii, magari ad occhi chiusi.... :-D

ENZA: a Natale, il primo sarà il tuo ! Promesso !!! :-D

ELVIRA: raffreddata ?!? ^_^ Noo, con un movimento veloce non esce molto latte...