07 gennaio 2010

AVANZI DELL'ANNO VECCHIO

Certo che a svuotare il frigo da ogni cosa ci penseranno i fidanzati delle figlie, entrambi a Roma in questi giorni... :-D
Ma, prima del loro avvento, per finire quella bella confezione di salmone scozzese usata nei giorni scorsi, ci siamo preparati, io e Claudia, in una delle poche cenette tète a tète concesseci, un antipastino di tartine veramente semplicissimo e gustoso.
Basta il pane da tartine, integrale, che vendono nei supermercati SIR/CONAD, una spalmatina di burro, una fettina di salmone tagliata a metà ed arrotolata su ogni tartina. A dare un sapore particolare al tutto ho messo, in mancanza del ribes, che mi ispirava, dei rametti di finocchio freschi e dei grani di melagrana. Devo dire che entrambi gli accoppiamenti ci sono piaciuti, al punto che se non fosse finito il salmone saremmo andati avanti ad oltranza...

19 commenti:

Lydia ha detto...

Jajo, come sei diventato chic!!!!
Sono finiti i bei tempi del filettaro?
Ora comincerai a produrre dolci con lo stile delle mia socie???

Claudia ha detto...

Jacopooooooooooooooo augurissimi.. a te e Claudia ovviamente!!!!! Ottime ste tartine.. sarà che io il salmone lo adoro.. lo infilerei ovunque.. e Natale è semrpe la giusta occasione per comprarlo.. e strafogarmi per giorni e giorni! ahahahahahaa.. Ora tra pochi giorni partirà il countdown per pasqua :-D.. ahahahaahha bacioni

cassandrina ha detto...

Colorata e preziosa la tua tartina, la trasparenza di quei rubini fa veramente pensare a splendidi gioielli!!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ehi! Di ritorno dalle feste trovo queste tartine delizose e tres chic!
Al ribes e la melagrana non c'avevo mai pensato! Cenetta decisamete gustosa.
Auguri!

Ale ( Legs&harry) ha detto...

Ciao, anch'io adoro il salmone, ma le tartine le ho sempre fatte semplici con il solo burro... farò uno sforzo e proveremo anche questa variante... ;-)
Augurissimi per un sereno 2010.
ciao

Marta ha detto...

che belle le cenette a due!
Buonissime anche le tartine

Fra ha detto...

che romatiche e squisite tartine per un delizioso tète a tète
tantissimi auguri anche a voi
con affetto
fra

Paola ha detto...

Hai capito!! Trattatevi bene quando siete soli!!!

miciapallina ha detto...

Bello.... soli soletti!
Noi abbiamo in previsione una FUGA al più presto dalla super affollata gatteria.
Io opto per un maso in alta montagna, con 40 cm di neve fuori che ci impedisca di tornare.... piero credo sia daccordo!
Godetevela la vostra bella coppia!
Siete bellissimi... anche se la cacio e pepe poi....

nasinasi

Mimmi ha detto...

Che bell'idea, sicuramente te la copio :-)
Buon anno!!

Mammazan ha detto...

Gli accostamenti classici, specie se si parte da ingredienti con grande carattere come il salmone, sono sempre i pià azzecati....e bella l'idea anche come effetto cromatico dell'aggiunta del "pennacchio" del finocchio!!
Baci e buon anno

Antonella ha detto...

Piccioncini!!!
Ottime le tartine ;-9
Ciaooo

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Stasera l'antipasto lo mangio da voi!

Baci da una Germania tutta innevata!
Alex

Lefrancbuveur ha detto...

ottima idea!

Lory ha detto...

Ciao figliolo mio buon anno nèèèèèèè ;-)

marcella candido cianchetti ha detto...

buon 2010 anche se in ritardo

Nanà ha detto...

Questa me l'ero persa.... Bellissima idea! Grazie!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Boniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Gunther ha detto...

niente male chef questi crostini, melagrana e salmone non mi dispiace per niente