23 maggio 2008

INSALATA EOLIANA

Si, lo so: è un volgaraccio allestimento simileoliano: ho messo l'insalatiera davanti lo schermo del computer che riproduceva lo Stromboli visto dal traghetto (foto fatta questa estate...), infatti la qualità è pessima. L'esatto contrario dell'insalata Eoliana: buoniiiissimaaaaa !!!!
Tonno sott'olio (di quello buono però)
5 patate lesse
Olive rosse
(belle carnose) e verdi
1 Cipolla affettata sottilissima
Capperi di Lipari
Sale di grotta
Olio (anche questo di ottima qualità)
Alcune foglioline di menta, basilico e timo (prese direttamente in balcone)
...e il gioco è fatto !

12 commenti:

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questa è veramente una ricetta splendida ... mi immagino fatta con gli ingredienti che si trovano solo lì ... paradisiaca!

lydia ha detto...

Quest'insalata sa di estate!!!!

JAJO ha detto...

Esatto LAURETTA, esatto.... la mia era, se pur buona, solo una volgare copia :-D
LYDIA.... che voglia di estate in questi ultimi giorni......

PS: MA VOLETE ANDA' A DORMI'.... E' L'UNA DI NOTTE !!!! :-DDD

Alex e Mari ha detto...

Ho giusto delle patate lesse di ieri sera! Certo, preferirei mangiarla a Stromboli, ma per ora di vacanze non se ne parla. Deve essere ottima. Ciao, Alex

JAJO ha detto...

Ciao Alex, allora ti aguro di assaggiarla lì :-D
Per ora le patate lesse è meglio se te le gusti con un filo di olio e sale, qualche fogliolina d'erbetta ed un paio di foglie di menta (ci stanno proprio bene).

OtroTango ha detto...

Ci provoooo Anche perchè Vivi mi ha portato del tonno sott'olio favoloso da Favignana!!! :)))
Devo solo comprare il basilico fresco... e con l'occasione me lo pianto anche io.. :)
In tema di isole.. da provare anche l'insalata Pantesca.

JAJO ha detto...

Ciao OT, per te non dovrebbe essere difficile trovare del buon tonno :-D
Ottima anche la Pantesca (io poi sono un insalataro... :-D)

Gunther K.Fuchs ha detto...

andiamo tutti a mangiarla a a stromboli? magari ci metterei la firma, anche per insalata...
PS, mai nelle foto mettere due luci diverse è come fare le foto controsole... ma mi piace molto l'idea del vulcano e dell'insalata

JAJO ha detto...

Hai ragionissima, Gunther, per la foto (infatti ho anticipato che era ignobile :-D). Ed hai ragione anche per l'insalata: mangiarla "sul luogo" contribuisce ad amplificarne i sapori... e la nostalgia...

OtroTango ha detto...

ehm ehm scusa... sempre io.. la cipolla è quella rossa di tropea?

JAJO ha detto...

Ciao OT, che fai? "Titùbi"? :-D Puoi venire qui quando vuoi :-)
Si, io ho messo quella rossa, che è più dolce e digeribile, ma anche la parte più interna e tenera di una cipolla normale va bene, poi dipende dai gusti...
Buona insalatona :-D

Lo ha detto...

w le insalateeeeeee che preparerò a dicembre uando arriverà l'estate yeahhhhhhhhhhh
p.s. avevo scambiato il cocco da bere per una forma di caccioricotta....uhhhh