10 maggio 2011

POLLO FRITTO AL SESAMO

Il re dei pigri ha trovato la sua regina hahahahahahaha
E si: in questi ultimi tempi, complici la Pasqua, il poco tempo a disposizione e forse pure qualche "esamino di coscienza" (oltre a qualche... occhiatina allo specchio), come Lydia ho poca voglia di cucinare.
Ecco quindi che tiro fuori dal cilindro (forma geometrica cui somiglio sempre più, nel mio cammino verso la forma perfetta della sfera) una ricettina che più semplice e veloce (ma pure gustosa) non si può: dei semplicissimi, e però per nulla dietetici (e ce risèmo), bocconcini di

POLLO FRITTO CON SEMI DI SESAMO


INGREDIENTI (per 4 persone):
3 fettine di petti di pollo belle spesse (o bocconcini di pollo)
un uovo
pan grattato
sale
semi di sesamo bianchi e neri

PROCEDIMENTO: ma c'è davvero bisogno che ve lo dica? Vabbe'... proprio per dovere di cronaca...
Ridurre a bocconcini, o striscioline, il pollo. Panarlo nel pan grattato cui avrete aggiunto un pizzico di sale ed i semi di sesamo, dopo averlo bagnato velocemente nell'uovo sbattuto, e friggerlo in abbondante olio bollente.
I bocconcini sono ancora più gustosi accompagnati da qualche goccia di aceto balsamico (quello VERO, non quell'ignobile intruglio pubblicizzato in TV).


12 commenti:

arabafelice ha detto...

Arieccolo!!!! :-)

Avrai pure poca voglia di cucinare, ma questo polletto coi fiocchi e' molto, molto invitante.
E ho pure l'aceto balsamico VERO, importato a mio rischio e pericolo come sempre!!!

bussola ha detto...

lo farò.... ah se non lo farò.....
come vanno le cose?

baci baci....

JAJO ha detto...

STEFI: ciaooooo. Il tuo era similfritto, questo è proprio fritto fritto hahahahaha.
Donna temeraria !!! :-D

BUSSOLA: tutto beneeeee ! Finalmente il libro sulle Corporazioni e le strade dei mestieri, che tanto tempo mi ha preso ultimamente, è finito: incrociamo le dita e... aspettiamo :-D

Sabrina ha detto...

Ho capito, ma lo speccchio era quello della matrigna di Biancaneve...:))))
Un bacione!

BARBARA ha detto...

Che tempismo... li ho proprio fatti stasera!

Lydia ha detto...

Vabbè, facciamo che me lo mandi?
Sono o non sono la regina dei pigri?
Bacione al re

Marta ha detto...

no, adesso scusate....da quando il pollo non è dietetico???:)))

JAJO ha detto...

SABRINA: più che altro, viste "le forme", penso si sia trattato di uno degli specchi deformanti che sono in un bar di Frascati hahahaha

BARBARA: a te lo confesso ! Li ho fatti quest'inverno e la ricetta giaceva in archivio :-D

O MIA REGINA: solo se tu in cambio mi fai assaggiare un pezzettino del tuo rinomato baccalà "da viaggio" :-)))

MARTA: da quando ci aggiungo uovo, pan grattato, sesamo, aceto balsamico e li friggo (anche perchè una volta preso il via non ci si ferma più: i bocconcini di pollo sono peggio delle ciliegie hahahahahahaha)

Kiara ha detto...

Delicious!!! :D

Lefrancbuveur ha detto...

E' vero, i bocconcini di pollo sono come le ciliegie ;)

Luca and Sabrina ha detto...

Friggiamo poco, un po' perchè Luca non si trattiene, adora qualsiasi cosa fritta, poi perchè la cucina si concia da mani nei capelli e con questa scusa vediamo se Luca fa un pensierino ad una friggitrice, ne andrebbe bene anche una piccola piccola. Il pollo fritto è da mesi che desideriamo farlo, immagina i commenti di Luca quando ha visto i tuoi bocconcini, in compenso gli ho fatto presente che due settimane fa abbiamo preparato una mega frittura di pesce. Oggi a pranzo mi parlava di un'idea che ha avuto riguardo ad un modo insolito per friggere delle mozzarelline!
Dici che hai la forma di un cilindro, di un fusto, insomma, giusto? Beh dai, in questo mese ti rimetti in forma, con frutta, verdura e minestroni.
Baciotti e premio
Sabrina&Luca

Alex ha detto...

Leggo fritto e mi fiondo!