23 maggio 2011

SICILIA 2010 - MODICA

E' vero: so che tanti di voi non ci avranno neanche pensato ma, questo (come ho sempre detto) non è un blog soltanto di food ma una personale raccolta di ricordi di viaggio, di cucina e di pensieri sparsi. E da un po' (molto, in verità) di tempo questo post attende di essere perfezionato e presentato, anche perchè Modica non è solo cioccolato ma anche tanta bellezza (e fatica: mamma mia quante scale ! Claudia mi avrebbe ucciso, tante gliene ho fatte salire e scendere :-D).
E poi ultimamente qualcuno di voi mi ha sollecitato circa i post "in sospeso" sulle vacanze sicule dello scorso anno (in effetti solo a Palermo, come dicevo venerdì ad una cara amica, di foto ne ho scattate 800 in due giorni e mezzo), quindi... ecco a voi la cioccolatosa, assolata e lucente MODICA.


IMG_1663

Può sembrar strano che un paese siculo sia stato quasi sommerso dalle acque di un fiume, come succedeva a Roma fino al 1870? Invece no: eccone le prove.
IMG_1670

IMG_1677

IMG_1675

Lungo Corso Umberto la splendida Chiesa di San Pietro, con le statue dei 12 apostoli. La luce calda del pomeriggio rende affascinante questo scenario.
IMG_1686

IMG_1682

IMG_1685

IMG_1684

IMG_1688

IMG_1689

IMG_1692

IMG_1691

IMG_1695

IMG_1696

IMG_1699

IMG_1700

IMG_1706

IMG_1701

IMG_1707

Splendide cipolle di Giarratana, del diametro di oltre 20 centimetri !
IMG_1713

Oltrepassando la Chiesa di Santa Maria del Soccorso, SALENDO SALENDO le belle ma faticose rampe di scale, si arriva allo splendido Duomo di San Giorgio.
IMG_1709

IMG_1716

IMG_1727

IMG_1734

IMG_1731

IMG_1732

IMG_1736

IMG_1737

Sembra quasi di salire la rampa di Trinità dei Monti a Roma: i colori sono splendidi, così come le forme della chiesa ed il panorama di Modica sotto e di fronte a noi.
Ovviamente, anche questo angolo, lo avrete ben presente perchè più e più volte è stato lo sfondo di scene della fiction del Commissario Montalbano.
IMG_1741

IMG_1740

IMG_1739

IMG_1746

IMG_1745

IMG_1749

E, sempre OVVIAMENTE, abbiamo beccato uno sposalizio infrasettimanale.
IMG_1751

IMG_1756

IMG_1759

IMG_1762

IMG_1764

IMG_1766

IMG_1767

IMG_1772

IMG_1778

IMG_1783

IMG_1784

E, ancora salendo salendo, si arriva alla Chiesa di San Giovanni Evangelista ed allo splendido affaccio su Modica: mozzafiato (come i tanti gradini).
IMG_1788

IMG_1789

IMG_1790

IMG_1796

IMG_1793

IMG_1797

IMG_1803

IMG_1805

Dopo essere ridiscesi "a valle" ed aver comprato, e non potevamo proprio esimerci, buste e buste di cioccolata e formaggi, abbiamo gustato una granita di gelsi e ci siamo incamminati verso casa. Però, prima, ci siamo presi due bei cannoli giganti con cui cenare: e mai cena fu più gustosa :-D
Tornando indietro, essendo ormai le 20 passate, abbiamo potuto ammirare Modica by night: e vi assicuro che lo spettacolo è anche a quest'ora assicurato !
IMG_1814

IMG_1808
Posta un commento