06 ottobre 2009

ALICI MARINATE CON ACETO BALSAMICO

L'altra metà delle alici, freschissime, sono finite in una terrina a marinare.
Claudia, ancora un po' "out", non le voleva fritte e mi ha chiesto di preparargliele in questo modo; per questo ho utilizzato...

(per 2 persone)
25o grammi circa di alici (una ventina)

succo di limone
aceto balsamico
sale
pepe
olio

Ho disposto le alici, aperte a libretto, nella terrina ed in un bicchiere ho preparato la seguente emulsione: meno di mezzo bicchiere di olio evo, il succo di mezzo limone, un pizzico di sale ed uno di pepe, mezzo cucchiaio di aceto balsamico.
Ho ben amalgamato il tutto e versato sulle alici. Dopo un'oretta, ed aver dato una giratina alle alici più o meno a metà, sono pronte.

12 commenti:

Antonella ha detto...

Siii...così sono buonissime!!!
Anche a me hanno insegnato a farle con l'aceto balsamico....le adoro!
Mi hai fatto venir voglia di spinare alici! ;-9

JAJO ha detto...

Ciaoooo, ma dai... dopo tanto tempo sono riuscito in questa titanica impresa? :-)
E che ci vuole? Prendi la testa, tiri delicatamente e l'alice si apre a libretto, poi togli la pinnetta sul dorso e... via ! :-D
Tenerissime :-) Se le ritrovo ve le faccio :-D

Saretta ha detto...

Mai mangiate così, devono essere iper buone!!!
Buona giornata jajo!:)

pinar ha detto...

io le adoro preparate così ma con l'aceto balsamico non le ho mai fatte! e bbrav' Jajo!

Paola ha detto...

Ma quante erano??? buone pure queste!!

JAJO ha detto...

SARETTA: sicuramente sono più delicate di quelle che trovi nei ristoranti o nei supermercati, troppo "acetose". Poi i gusti sono gusti... :-)

PINAR: prova anche tu, magari con un paio di alicette di prova :-D

PAOLA: 660 grammi, per la precisione hahahahaha

Claudia ha detto...

Sono molto buone così!!!! mi sta vendendo da ridere perchè circa 1 mesata fa le aveva preparate Ric.. poi ce le siamo dimenticate in frigo... e sono ancora là.. anzi non so se sono scappate via dal frigo ahahaha.. solo che ci manca coraggio di aprire e svuotare il contenitore delle alici rimaste ahahahahaahah Bacioni...

Fra ha detto...

Ottime sia fritte che "cucinate" in questo modo!!!
baci
fra

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Io prendo l'altra metà, quelle fritte. Le alici marinate non mi sono mai piaciute, purtroppo.

Baci
Alex

JAJO ha detto...

CLAUDIA: mi sa che una di queste notti aprono il frigo e se ne vanno di casa hahahahaha

FRA: sincero? Per me meglio fritte :-D

ALEX: Va bene, chiederò al filettaro di friggerci anche qualche alice, allora :-D

Rossa di Sera ha detto...

Ed io non ho mai provato alici con aceto balsamico!.. Che dici, è il caso di recuperare?..
Allora, domani vado al mercato in cerca di alicette e frutta e verdura di "seconda ondata"!
Baci!

lefrancbuveur ha detto...

Anche io, tutto sommato, parlo di alici nel mio ultimo post. Hai dato uno sguardo ai commenti dell'ultimo post di Daniela (senza panna)? :))
Un saluto.

Enrico

Ps la tua squadra ha fatto licenziare il nostro allenatore, grrr... (scherzo :)))