19 maggio 2009

GRANDE FORNELLO 1 - IL CAST

Eccomi qui: finalmente, dopo un lungo lavoro di "scarto" (io e Claudia abbiamo scattato in 3 giorni circa 750 foto ma su Flickr ne ho caricate circa 320... e ve le beccherete TUTTE !!!), problemi con il server ed assemblamento delle immagini, sono pronto a presentravi i partecipanti alla PRIMA EDIZIONE del:

Come avrete già letto nei blog delle altre partecipanti (loro non hanno "niente" da fare ed hanno già ampiamente pubblicato le loro foto ed impressioni, io "lavoro" hahahahahaha e posso farlo soltanto ora) alla Locanda Settimo Cielo di Lubriano ci siamo divertiti da pazzi (la location, peraltro, come avrete già potuto vedere, e come potrete fare nel prossimo post, è realmente meravigliosa: un tripudio di colori e profumi). Tra l'altro l'ottima (e saggia, perchè è fuggita alla nostra vista) padrona di casa, Francesca, ci ha dato chiavi del luogo e carta bianca in cucina (meravigliosa: la cucina di un ristorante tutta per noi 8 pazzi !!!!!) e negli altri ambienti della sua splendida struttura immersa nel verde del Viterbese... e noi abbiamo cercato di far meno danni possibili... non so se ci siamo riusciti hehehehe.

Ma ora vi vado a presentare gli altri pazzi (alcuni conosciuti di persona per l'occasione, sia pur dopo esserci ampiamente parlati su Facebook, sui rispettivi blog e per e-mail o cellulare: il risultato è stato quello di incontrare delle persone che mi sembrava di conoscere da anni e, non me ne vogliano i miei amici di vecchissima data che mi porto dietro da anni, alcuni addirittura dalle medie, ma l'affiatamento con gli "amici sconosciuti" è stato al pari di quelli storici...).


In rigoroso "ordine a caso"....


CLAUDIA

(Fiore di loto ed ora anche Un cassetto pieno di ricordi)

che, pur non essendo una foodblogger vera e propria (ma, d'altronde, neanche io lo sono) è stata un validissimo jolly ed un prezioso aiuto, soprattutto per Paola nel preparare la vera lasagna napoletana, e non solo...

CINZIA
(
Cindystar)

l'ultima arrivata, all'una di notte passata, dopo un corso con le Simili e 4 ore abbondanti di auto: un vero ciclone (leggete QUI se non ci credete: alle 7 e 30 era già in cucina a preparare ed organizzare tutto con la velocità degli orsetti della Duracell)... A lei va anche il nostro ringraziamento particolare per lo splendido regalo che ha fatto a tutti gli altri partecipanti: casacche da cuoco, con tanto di iniziale, a noi "cucinieri" e "grembiuli da sguattero", con tanto di nome intero, per i mariti inutili (e Claudia). Sarà il feticcio di questo primo incontro... Mitici i suoi grissinoni, il cheesecake a bordo piscina, con lo sciroppo di sambuco e gli aperitivi prosecco e fragole, che ci hanno allietato per 2 giorni ! Che altro dire di una donna bionica che sopporta quotidianamente ben 7 maschi in casa? (e non allena una squadra di calcetto...)

ADELAIDE

(Diario di una passione)

la prima ad arrivare, già il giorno prima, per godere la pace di quello splendido luogo senza noialtri rompic.... tra le scatole. Con Cinzia, e rispettivi consorti, era l'unica che non conoscevo ancora di persona ma l'affiatamento è stato tale che lei, cuoca "vera" si è messa "al mio servizio" aiutandomi a friggere le melanzane per la caponata mentre io ne infarinavo delle altre. Grande gusto la sua Spanakopita, il mitico Ciambellone di Ady (o "Ciambellone più morbido del mondo", oramai conosciuto in tutta Italia con questo nome!!) ed i salumi e formaggi Abruzzesi !


GIULIA
la "zarina della cucina", cuoca impeccabile e mai soddisfatta delle sue (peraltro perfette ed ottime) creazioni, ottima fotografa e bersaglio delle nostre prese in giro (eppure sapevamo di toccare i fili dell'alta tensione perchè lei non si perde mai d'animo e ti anienta con un "NIET", ma ci ha dato lo schiaffo morale di non darci soddisfazione: grande Giulia, 2-0 per lei e palla al centro !!! :-D) Qualcosa di mistico le sue Aringhe in pelliccia, la Ciambella ai lamponi e la Torta finlandese (nella sua variante "salumosa")!

PAOLA
la "signora Maestra" e perfetta organizzatrice di 3 giorni da delirio (non soltanto gastronomico). Aveva, da settimane, una tensione addosso tale che ci siamo scritti decine di e-mail al giorno (lei per chiedermi conferma che tutto sarebbe andato "alla grande" ed io a dirle che al massimo saremmo finiti al ristorante...): fa piacere vedere ora le foto e notare che in ognuna sfoggia un sorriso a 64 denti ed è già pronta ad organizzare la seconda edizione del Grande Fornello !!!! In effetti TUTTO è stato perfetto, anche se dispiace per qualche defezione imprevista. Semplicemente mitica la Linzer Torte e la Lasagna napoletana co' o vero rrau' (pippiàto ore e ore) !!!

ANTONELLA
Il titolo del suo blog la rappresenta in pieno: vera, schietta, adorabile e piena di ironia nonchè "LA NONNA DI TUTTI I LIEVITI MADRE": la nostra pusher personale di "creature da frigo". E' quasi impossibile coglierla in fallo: ogni cosa che le dici, anche la più perfida, lei ha subito pronta la risposta, più pungente della lama di Cyrano. Spada e fioretto anche in cucina: dalla torta rustica alle Macine per colazione, dai patè di olive, melanzane, pomodori secchi ai pachino spadellati (che il marito Marco si ostina ad attribuire "a me", tanto che oramai quelli sono i "pomodori di Jacopo" hahahahaha)

NADIA
Mamma che brava !!!!!! PRECICISSIMA, come la chiama Marco, professionale, "semplicemente perfetta sotto ogni punto di vista" (manco fosse Mary Poppins !!!). E' un piacere vederla agire in cucina e dopo i suoi ultimi esilaranti e gustosissimi post abbiamo potuto godere del suo operato, prima con gli occhi e poi con le papille gustative: mitica la sua pastella con la pasta madre (punte di asparagi in pastella non ne avevo mai mangiate ! e fiori di zucca con alicetta e ricotta... e poi cuori di carciofi: una frittura perfetta!!). La sua magistrale Torta Caprese, "umida" alla perfezione (stavolta proprio non puoi aver nulla da dire di negativo !!!!) ed i muffin "porcini" perfettamente americani (vero Ady ?): anche provetta fotografa, con tanto di fotocamera nuova.... cosa volere di più ?!? Ed ora le dolenti note: passiamo ai "mariti inutili" hahahahaha (così sono stati definiti dalle loro perfide metà).
A dir la verità qualcuno di loro, in particolare, è stato di grande aiuto... gli altri hanno fatto gli animatori (alla perfezione, devo dire...).
In senso orario da destra: MARCO ("Er Poeta", marito di Antonella), una forza (vocale) della natura... parlantina sciolta, grande ironia e poeta del gruppo (anche se in Locanda ha tenuto assopita la sua musa, dedicando una sola poesia alla padrona di casa, Francesca) ha trovato la sua sublimazione in Stefano. E' anche l'unico a cercare di praticare un minimo di sport, e questo va a suo onore (anche se si fa correre dietro dai cani hehehehehe); MAURIZIO ("Il Principe", marito di Paola: a lui va il merito di aver ideato questo incontro, quindi non posso dire niente di cattivo su di lui ! L' "INTERvistatore" del gruppo: praticamente si appassiona delle vite delle altre persone e vuole sapere vita morte e miracoli, che poi riporta con grande simpatia; ha l'unico, grosso ed irreparabile, difetto di essere Interdipendente); STEFANO ("Il Principe Anziano" - nel senso che è nativo di Anzio - marito di Giulia): il nostro "Nettuno" (non vuol essere un gioco di parole con "Anzio"), inteso come "Signore del Fuoco"... è lui, infatti, infaticabile, che si occupa ogni volta di organizzare una "brace perfetta" per cuocere in pochissimi secondi bistecche, salsicce, tordi matti e costarelle di maiale. Una grandissima arguzia e simpatia (non solo per "Silvio") lo rendono la quadratura del cerchio di Marco (ma siamo sicuri che sia lui la spalla?) nelle loro esilaranti disquisizioni similpolitiche); e cosa dire di FRANCO, il marito di Adelaide? Appena tornato da 8 mesi di missione in Kosovo, mentre alla moglie ne capitavano di tutti i colori in Abruzzo, da intrepido carabiniere si è buttato a capofitto in questa "missione senza ritorno". E' stato un validissimo e simpaticissimo aiuto in cucina: una bellissima scoperta !
E cosa dire poi di MARTINO, marito di Cinzia, che ha cercato in tutti i modi di portare sulla strada del vizio e della perdizione (sesso, tatuaggi, alcool e rock 'n roll) i figli di Antonella e Paola, quando queste erano a letto o stordite da tutte le chiacchiere? Lingua lunga ma sempre trasparente come un vetro: quello che pensa dice (e ti fa morire dalle risate anche se fa una battutina perfida contro di te! A quando la stampa di Euro con la scritta "La legge punisce i fabbricanti di biglietti falsi"? hahahaha). E poi il mitico LARS, marito di Nadia, "napoletano di Colonia": si, perchè è il tedesco più napoletano che abbia mai conosciuto !!! Adoratore della lasagna e di tutte le paste ripiene, grande riparatore di qualunque cosa abbia a che fare con l'elettronica (vero? mi riferisco a chi si è tuffato in piscina con il cellulare in tasca hehehehehe), promessa del mondo della fotografia, praticamente inseparabile dalla cagnetta Fiocco (?!?!) ma purtroppo colpito da una febbricola che lo ha "sdraiato" per una mezza giornata: troppo simpatico !!!!!!Insomma...... proprio UN BEL GRUPPETTO DI PAZZI al cui confronto i personaggi di Amici Miei avrebbero da imparare ed impallidire.....

Il seguito alla prossima puntata.....

22 commenti:

Antonella ha detto...

Grande, grande, grande!!!
Bellissimo post caro Bos....ti cedo il copyright dei pomodorini....
me stai troppo simpatico!!! ;))
besos

JAJO ha detto...

Noooo, lo dico a tutto il mondo: i pomodorini sono di Antonella/Sabrinaaa !!!!
hehehehehe

Gunther ha detto...

siete tutti una meraviglia, uno più bello e simpatico dell'altro, un saluto a tutti

JAJO ha detto...

GUNTHER: grazie carissimo, io mi metto tra i "simpatici" hehehehehe

Lydia ha detto...

Bellissimo post!!!
In quella foto sei preciso Toto

Ale ( Legs&harry) ha detto...

perchè non abbiamo ricevuto l'invito???? va bè, per questa volta... passa da noi che c'è qualcosa per te ugualmente...
ciao

Paola ha detto...

TROPPO!!! Jacopo, mi sono emozionata davvero, ha colto tutte le nostre sfumature e le nostre essenze e col groppetto in gola mi sento solo di dire GRAZIE A TE E A CLAUDIA PER COME SIETE, grazie per il supporto e lo sprone, per la presenza costante e sincera, e grazie a questa pazza rete virtuale che mi ha dato la possibilità di conoscervi!!!!

Ady ha detto...

Eh no, questo non me lo dovevi fare...hai toppato il ciambellone non è il mio!!!!!!!
E' quello di Giulia al caffè....vabbè dai non fa niente ti sei fatto perdonare con questo meraviglioso reportage bravissimo e bacissimi..;-DD

Dida70 ha detto...

grande Jajo, grazie per il tuo simpaticissimo commento, leggere i tuoi post mi rilassa tantissimo, questo resoconto del Grande Fornello è delizioso, beati voi, solo questo mi viene da dirvi, provo una sana, verace invidia!!!
complimenti per essere come siete tu e Claudia!
un abbraccio forte
dida

Paola ha detto...

Ancora io: mi fa morire vedere in giro un po' ovunque le foto coi mariti inutili e grembiulino ascellare:)))

Precisina ha detto...

Anvedi che robaaa! Solo una domanda: non hai detto chi è il figone della prima foto! Bacio, N.

Saretta ha detto...

Siete l'esempio di quante belle persone ci siano un questo carrozzone che è la foodblogsfera!Jajo siete fantastici!!!

Cindystar ha detto...

Jajo...ogni commento sarebbe inutile, hai centrato inpieno pregi e difetti di ognuno di noi e...te vojo bbbbene assaiiiii!!!
'a rifamo presto, vero?

JAJO ha detto...

LIDIUUZZAAAA: che fai, sfotti ? Guarda che ti vengo a levare il tappo della barca a vela... hahahaha

ALE: mi sa che ci siamo conosciuti tardi purtroppo, ma tra poco aprimo le selezioni per la seconda edizione hehehehe

JILL: galeotta fu Elasti che fececi incontrare in un giorno di pioggia hehehehehe

ADYYY: scusaaa ma me ne ero accorto tardi e già sono impazzito per postare questo articolo: blogger non ne voleva sapere (neanche in html) di darmi gli spazi giusti ed ho sperato non te ne saresti accorta hehehe

DIDA: grazie :-D

JILL 2: hahahaha meno male che noi avevamo i camici hehehehehe

NADIA POPPINS: ma QUELLO è il figone che rimpiazzerà Santin hahahahahahaha (poi ti scrivo, devo chiederti una cosa :-D)

SARETTA: grazieee ma voglio credere che ce ne siano molte altre di persone così :-)

TIFFANYYYYY: NOI non abbiamo difetti hahahahaha
Ceeeeerto che rifamo: ho da chiederti moltissime cose che, tra l'arrivo tardo e la partenza anticipata, non ho fatto in tempo a chiederti :-D

Rossa di Sera ha detto...

Boss, ma che magnifica presentazione, grazie!!!
Si vede che ci vuoi tanto, ma tanto bene e che noi dobbiamo stare vicini-vicini!
E proprio per questo che vedi in noi solo cose belle, e anche i nostri difettucci (piccolini in realtà) per te sono i pregi!
Tvttb anch'io!
Un bacione enorme!

Aiuolik ha detto...

Questa me l'ero persa! Una cucina professionale tutta per voi, chissà come vi siete divertiti e che tutto avrete preparato! complimenti!

Rossa di Sera ha detto...

Caro, vieni a vedere, ho postato qualcosa di inedito! ahahahah!,,

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Il set meraviglioso, il cast d'eccezione - un weekend riuscitissimo. Si vede quanto vi siete divertiti. Aspetto curiosa le prossime puntate.
E fattelo dire: quella mise ti sta a pennello!
Baci
Alex

miciapallina ha detto...

Invidiaaaaaa....
Per il luogo, per il gruppo, per la cucina............. invidiaaaaaaaa!!!
Piango, derelitta e abbandonata!
e quante persone che avrei voluto conoscere!!!
miuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

nasinasi singhiozzanti

Artemisia Comina ha detto...

magnifica iniziativa, complimenti a tutti.

JAJO ha detto...

KELLY: vicini vicini anche al Grande Fornello 2 :-D

AIUOLIK: tantoooo, vedrai :-D

ALEX: non è che faresti un pensierino per la seconda edizione ? :-D

MICIAPALLINA: E potevate salire in moto no !?! :-)

ARTEMISIA: grazieee :-)

miciapallina ha detto...

ma buaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa......
se lo sapevamo certo che saltavamo sulla moto!
Oltrettutto eravamo proprio da quelle parti a girellare in cerca di posticini belli!
ma buaaaaaaaaaa..............
solo per conoscere tutta quella bella gente che seguo e non conosco..... e .....santamammadeifelini.... cucinare in una cucina VERA?...... e......
ma buaaaaaaaaaaaaaaaaaa.........