27 luglio 2009

ISCHIA - SANT'ANGELO E GIARDINI POSEIDON

Prima di postare un paio di ricettine golose ancora una passeggiata per Ischia, anche perchè è nei due luoghi più caratteristici e conosciuti dell'isola: il borgo di Sant'Angelo e i Giardini termali Poseidon.
Scorci di Sant'Angelo
(presi dal ristorante Lo Scoglio, a picco sul mare:
romanticissimo al tramonto!)

La piazzetta di Sant'Angelo e la discesa al mare
Curiosità di Casamicciola (presenze notevoli in quella casa !)
ei sassi vulcanici della piscina dell'albergo
Passeggiando per Forio e Casamicciola
Questa l'ho rubata a Claudia :-DUn bellissimo banco dal fruttivendolo di Forio
Cedri e agli a Casamicciola Porto
Parco Termale Poseidon...... 'na goduria !!!
In quel canaletto scorre acqua termale a circa 90°
Essendo il mio personaggio storico preferito
Erode
ho amato questi giardini... hahahahahaha
Scherzo: il mio personaggio storico referito è Giulio II° :-D
Scherzi a parte il Poseidon è un incanto di colori...
Perfino la Grotta del Vino...
Una bella panoramica sul parco termale dalla grotta della sauna
La vasca "doppia" del Percorso Kneipp a 40° e 15°
(al Poseidon ci sono 3 o 4 coppie di vasche Kneipp, anche senza ciottoli).
Si cammina su dei ciottoli nella metà vasca con acqua calda a 40°

e poi, passato il gradino, ci si immerge in quella con acqua a 15°.

Detto così sembra tremendo ed il primo impatto può essere tale,
ma il forte formicolio dovuto alla differenza termica
stimola la circolazione ed i centri nervosi delle gambe.
E queste sono due vasche (40° e 15°) senza ciottoliIn effetti il relax è d'obbligo, anche nelle vasche termali
con l'idromassaggio che ti accarezza le gambe
(notare le bollicine, soprattutto vicino il tizio con il libro)
Al Poseidon ci sono 22 piscine con temperatura variabile da 40° a 15° (nelle Kneipp).
Il percorso base parte dalla vasca a 40°
per scendere nelle varie vasche a temperatura diversa
fino a quella a 26°.

Comunque, anche senza andare al Poseidon,
bastava scendere in piscina a fare un "giretto" sotto la cascata termale
o nell'idromassaggio, termale anch'esso, dell'albergo.
Decisamente ci siamo riposati.
Ma, adesso, ancora un post su Ischia (ma, spettacolare... vedrete) e poi tornerò ai fornelli...

Posta un commento