11 febbraio 2009

SCAROL ALT

Ma quanto è bbona la scarola !?!?

A me piace tantissimo. Anche senza doverci fare necessariamente delle torte: basta una veloce ripassata in padella ed in 15 minuti si gusta una delizia.


Rapidissima da preparare: per 3 persone si tagliano 2 cespi di scarola ben lavata (che, in padella, da un "simil Everest" si trasformeranno in una traccia verde appena percettibile dopo la cottura), e si aggiungono un paio di cucchiai di pinoli, una ventina di olive nere dolci, un cucchiaio di capperi desalati, una girata d'olio, un bicchierino da caffè di acqua ed uno scarso di vino bianco secco, una aggiustata di sale, si incoperchia e via... a fuoco medio per 10/15 minuti (ne bastano 5 se poi con questo preparato ci si fa una torta da cuorere in forno), tanto per fare appassire la scarola, che deve rimanere un po' croccante e non spappolarsi troppo. Prima di impiattare una grattugiatina di pepe e si mescola il tutto delicatamente...

P.S.: non ho aggunto nè aglio, nè cipolle, nè aceto... ma questo a gusto personale....

ED ERA TALMENTE BUONA CHE NON HO NOTATO ALCUNA DIFFERENZA !!!

Posta un commento