20 febbraio 2009

CANTUCCI SALATI

In effetti questa dei TOZZETTI SALATI è una ricettina che mi ha regalato LAURA due o tre anni fa e, da allora, li ho replicati spesso (ed anche voi li avete già visti "su questi schermi"), magari cambiando leggermente, ogni volta, qualcosa, proprio per non farli mai uguali.
Li ripropongo oggi perchè con loro partecipo (in extremis, visto che scade infatti proprio oggi il termine di presentazione) alla RACCOLTA DI LAURA (non "quella di prima" :-D).

TOZZETTI SALATI

Ingredienti:
100 gr. di un misto di pinoli e noci,
250 gr. di farina 00,
1 cucchiaino di lievito liofilizzato,
1 cucchiaino di sale,
1/2 cucchiaino di pepe nero appena tritato,
1 cucchiaio di semi di finocchio,
2 cucchiai di parmigiano grattugiato,
100 gr. di olive verdi e nere denocciolate e tritate,
3 uova.

Preparazione:
Scaldare il forno a 180°, tostare i pinoli e le noci e farli raffreddare.
Mescolare la farina con il lievito liofilizzato (sciolto in 2 cucchiai d'acqua tiepida) in una terrina, aggiungere il pepe, i semi di finocchio, il parmigiano, le olive e le uova e mescolare con una forchetta. Aggiungere il sale e continuare a mescolare fino ad ottenere un'impasto grossolano.
Amalgamare ora i pinoli e le noci spezzettate dividendo poi l'impasto in quattro parti per f
ormare dei filoncini spessi circa 2,5 cm. e lunghi circa 30.
Mettere i filoncini sulla piastra da forno, infarinata, e cuocere per circa 25 minuti , finché si saranno un po' induriti.
Lasciarli raffreddare qualche minuto e tagliarli in diagonale formando delle fettine di circa 1 cm.
Disporre i tozzetti/cantucci di nuovo sulla teglia e cuocerli ancora per circa 15 minuti, o almeno finché non si saranno asciugati completamente e saranno divenuti friabili e croccanti; metterli a raffreddare su una gratella e.... divorarli in accompagnamento ad un buon vino bianco secco o con uno spumante brut.
Posta un commento