02 marzo 2010

SALMONE AL CARTOCCIO

Venghino, siòre e siòri, venghino: oggi la nostra ditta vi propone un'altra cottura con la "Cuoci Film" (altrimenti detta, se di un'altra marca, "Carta Fata").
Va, infatti, in scena il...

SALMONE AL CARTOCCIO


INGREDIENTI (per 2 persone):
2 tranci di salmone fresco
8 pomodori ciliegini
20 olive di Gaeta
un pugno di capperi dissalati
olio EVO
pepe
sale
polvere di buccia d'arancia
polpa di 1/4 di limone
barbe di finocchietto

PROCEDIMENTO:
Ho ritagliato, dal rotolo, un quadrato di pellicola "Cuoci Film" di circa 50 centimetri per lato e vi ho disposto, sopra un giro d'olio, il trancio di salmone diliscato.
Ho guarnito ogni trancio con 4 ciliegini tagliati a metà, le olive di Gaeta, i capperi e l'ho poi profumato con le barbe del finocchio (un solo trancio, in verità), la polvere d'arancia (un paio di pizzichi abbondanti), la polpa di una fetta di limone (ed ho aggiunto anche il cuore di un gambo di carciofo tagliato a rondelline), finendo con un giro d'olio, una spolverata di pepe ed una di sale dell'Himalaya.
Ho chiuso la pellicola a sacchettino con l'apposito laccetto ed ho infornato, nel forno caldo a 200°, per circa 12 minuti.


I due cartocci pronti per il forno
Usciti dal forno
Così è, se vi pare
Accompagnare con un Vulcaia Fumè o con un Vulcaia Sauvignon (entrambi di Inama).
Posta un commento