04 marzo 2010

SERATA BOMBAY SAPPHIRE

Un paio di settimane fa, su Facebook, l'amica ADY mi informava di una iniziativa che si sarebbe tenuta martedì 2 marzo a Roma: la terza edizione della

una gara tra quattro coppie di chef/barman (o barwoman) che avrebbero dovuto creare la "combinazione perfetta" tra una creazione "food" ed una creazione "drink", ovviamente a base di gin Bombay Sapphire.
Un po' per la voglia di rivedere o conoscere amici blogger, che sapevo avrebbero partecipato alla serata, un po' per la curiosità di scoprire questo gin che, sinceramente, non conoscevo, ho subito dato la mia adesione contattando il gentilissimo organizzatore della serata, Maurizio, che mi ha fatto gli "onori di casa", e devo dire che la serata è trascorsa nel modo più piacevole possibile: vecchi e nuovi amici da rivedere o conoscere ex novo, una struttura, le "
Officine Farneto", che sono un'affascinante opera di architettura "post-industriale" (sono ancora visibili, all'interno, i forni della vecchia fabbrica di ceramiche artigianali), ora ristrutturata a open space e centro conferenze, proprio sopra lo Stadio Olimpico, nel parco di Monte Mario, oltre a delizie per il palato: quale miglior modo di passare una serata ottimale per un foodblogger (o aspirante tale, come me) ?
Per la cronaca i vincitori, eletti tali dalla ultraesperta giuria (Fiammetta Fadda, critica gastronomica di Panorama - Alessandro Borghese, celebre cuoco (anche televisivo) - Mauro Lotti, barman storico - Davide Di Corato, giornalista gastronomico e direttore della rivista di settore Ho.Re.Ca. - Mattia Schieppati, caporedattore della rivista GQ) sono stati la coppia Alessia Dionisi e Matteo Razzetti, che hanno vinto un viaggio a Londra (dove potranno anche visitare gli spazi della Blueroom Bombay Sapphire) e servizi sulle riviste del settore enogastronomico.
Alla serata, presentata da La Pina e Diego, di RadioDeeJay, e "musicata" dall'altra coppia della medesima radio, Alex Farolfi e Paolino Rossato, sulle note dei quali tutti i foodblogger hanno perso ogni freno inibitorio, hanno partecipato centinaia di ragazzi ed addetti del settore, venuti alle Officine Farneto da tutta Italia, oltre ad alcuni blogger, cui Maurizio ha riservato un'area esclusiva proprio alle spalle della postazione della giuria.
Ho, così, con la mia Claudia, potuto rivedere Daniela, Ady, Nadia, Elisa, Enrico, Rossella, Antonella, nonchè conoscere di persona la mitica Sandra e, tutti insieme, gustare le tartine ed i cocktail che riproducevano, in versione ridotta, le deliziose creazioni in gara.
Alla fine della serata, al momento dei saluti, siamo stati anche omaggiati di delizione bottigliette mignon di Bombay Sapphire che presto "daranno vita ad un post": ho già un paio di idee in mente...
Spero di poter partecipare il prossimo anno alla quarta edizione del "Bombay Sapphire Perfect Combination" per poter bissare la serata proprio divertente !
Ora, però, spazio alle fotografie scattate dall'amico Franco (marito di Ady; la prima foto è di Daniela).

Non credete ci siamo divertiti ? Guardate !
Io, Ady, Sandra e Daniela
Daniela, Claudia e "memmedesimo"
Claudia e Sandra scherzano con "la vera attrazione" della serata
hahahahahahaha modestooooooo
La gara nel pieno dello svolgimento

5 commenti:

Lauradv ha detto...

Ma che bella serata!!!! Mi sarebbe piaciuto tanto esserci ;) Baci Lauradv

cassandrina ha detto...

Ma pure a me , che è solo quelli di Roma si devono divertire!!.... e soprattutto bere?!

Beh in effetti noi abbiamo il campionato mondiale di pesto il 20 marzo con gente che viene proprio da tutto il mondo, guarda un po' qui www.pestochampionship.it

Bacioni......Fabi

JAJO ha detto...

LAURA: ma tu non scendi mai da quel "paesaccio" hahahahaha

FABIANA: dai, se Sandra è scesa apposta da Torino... :-D
Allora il 20 ti invidio io :-D

Lefrancbuveur ha detto...

E' stata una bella serata e mi ha fatto piacere rivedervi. A presto.
E.

Andrea & Nunzia ha detto...

Prima di arruolarmi in Esercito facevo il barman e mi divertivo con questo genere di iniziative... peccato non averlo saputo prima :(
La prossima volta che organizzate questo evento avvisatemi: sono vicinissimo a Roma, vengo ad assisterci con immenso piacere!