14 febbraio 2008

VI PIACE IL VESTITO NUOVO ?

Stamattina mi è arrivata una email con un curiosissimo file PPS: non potevo non utilizzarlo subito !!!
Il fotografo inglese Carl Warner ha creato una serie di scenari immaginari utilizzando soltanto cibo. Le cosidette "Foodscapes" (dalle due parole inglesi che significano "cibo" e "paesaggio") mostrano grotte sottomarine, foreste, spiagge e cascate utilizzando, frutta, verdura, formaggi, cereali, legumi.
Guardate un po'.....

In questa foresta, gli alberi sono fatti di broccoli, piselli basilico e le strade sono lastricate con kumino. Montagne di pane e nuvole di cavolfiore ornano il cielo.

Gli ingredienti commestibili in questa scena ispirata alla campagna italiana includono un carrello fatto di lasagna. Campi di grano e farro, e nuvole di mozzarella. Alberi di prezzemolo e basilico per completare il quadro. In fondo, un villaggio di formaggio.
Questa grotta è realizzata con frutti di mare e carote per stalattiti. La "pietra" è fatta di pane, nel fondo del mare ci sono cavolfiori.
Riso, noce di cocco, vari grani e un cielo di foglia di cavolo. Paesaggio bucolico.
Alberi di foglie di cavolo verza, rocce di patate dolci, gola di pane e cielo di radicchio.
La marea rossa è fatta di fette di salmone. Patate e pane per le rocce. Una barca fatta di piselli completa lo scenario.
Funghi sesamo e altri cereali.
L'arcobaleno è perfetto dietro la foresta di prezzemolo e patate.
Case di formaggio, teloni e cestini di pasta, cereali, legumi e verdure per rendere colorato questo vicolo.
Cucina Italiana: verdure, pasta, formaggi.
A prima vista, non si percepisce che la montagna è fatta di pane....
La creatività è impressionante, palloni di frutta e legumi, alberi di broccoli, rocce di patate, campi di spighe, mais e zucchine, città di formaggio, torre di carota.
In questa scena: grissini e prosciutto crudo. Un carretto di grissini su strada di salame fiancheggiata da alberi di bacon.
In questo paesaggio i principali componenti sono: Prosciutto per il cielo, montagna, cascata e fiume; Pane per le rocce; Grissini per casa e pontile; Salame per il tetto.
In questo scenario alpino: Cielo di ghiaccio. Grissini e prosciutto crudo per la slitta. Manto e montagne di mortadella. Pini di pancetta e rocce di pane.
Bhe, che ne dite ???




7 commenti:

anna ha detto...

Dico che questo Tizio è geniale e le composizioni sono spettacolari!
Quasi un novello Arcimboldo...
Ciao, a presto

Fabrizio ha detto...

quoto anna, anche io, a tutta prima, ho pensato subito ad Arcimboldo...
per quanto riguarda le tavole, che dire?, ho trovato un degno sostituto per il desktop (ché la panoramica su Marettimo mi ricordava troppo i rigùrgiti e gli sballonzamenti di quest'estate egusea)

cià

F

Viviana ha detto...

Sono spettacolariiiiiiiiiiiiii!!! :D
le montagne di mortadella finali mi sono piaciute un sacco e la foto che hai scelto nel tuo titolo è davvero bella!! :D

Sere ha detto...

Questa mail è arrivata anche a me...... GENIALE!!!!

Ciao Ciao!

raffix ha detto...

wow... conoscevo le ultime immagini (utilizzate in pubblicità di recente) ma non le altre... figosissime! ora viaggio di corsa ma mi memorizzo il tuo indirizzo e tornerò a trovarti! (se se tratta de magnà, beve, annà a ggiro e fà casino... io ce sò!)
alla prox e bel vestitino
raffix

diariodicucina ha detto...

...eh, il talento! E io che c'ho problemi a fotografare un piatto di amatriciana...
Paola

JAJO ha detto...

Cara Paola, a dirti la verità anche io ho grandissimo problemi per fotografare un'amatriciana...: preferisco divorarla subito hehehehe