18 luglio 2013

TIRAMISU' AI FRUTTI DI BOSCO

Sono un po' arretrato con i post, lo so (le colleghe mi rimproverano sempre che non posto più con frequenza): in particolare dovrei parlarvi di un paio di torte (e quest'anno mi sa che vi risparmio le mille e più foto delle vacanze ad Otranto).
Allora bando alle ciance ed ecco la ricetta del dolce preparato per il compleanno di Ilaria, un

TIRAMISU' AI FRUTTI DI BOSCO


DSCF7838


INGREDIENTI (per 12 persone):

PER LA BASE E LA BAGNA
4 bustine di savoiardi (circa 60)
2 sacchetti di frutti di bosco surgelati
1 bottiglietta da 125 ml. di succo di mirtillo
il succo di 1/2 limone
2 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di maraschino


PER LA CREMA
2 tuorli
80 gr. di zucchero 
60 di farina 
450 ml. di latte


PER IL RESTO DELLA FARCIA
500 gr. di mascarpone
500 gr. di panna da montare
2 chiare montate a neve


PER LA DECORAZIONE
1 busta di frutti di bosco surgelati
alcune fragole fresche


PREPARAZIONE: ho messo in padella il contenuto delle 2 buste di frutti di bosco surgelati (volevo utilizzare quelli freschi ma, a causa dei primi caldi di maggio, ho trovato solo mirtilli troppo grandi, che generalmente sono insapore, e more malridotte), cui ho aggiunto il succo di mirtillo, il limone e lo zucchero. 
Ho lasciato soltanto scongelare i frutti, facendogli cacciare un po' di succo, ed ho continuato la cottura per 3 o 4 minuti, aggiungendo, poco prima di spegnere il gas, i 4 cucchiai di maraschino. 
Ho lasciato raffreddare il tutto, ho filtrato il succo e frullato i frutti di bosco. 
Ho filtrato anche la polpa frullata con uno chinois ed ho ottenuto circa un litro di succo di frutti di bosco.


DSCF7810


Ho preparato una crema leggera e l'ho lasciata raffreddare.
Ho montato la panna e ne ho poi amalgamati circa 3/4 con il mascarpone e con le due chiare montate a neve, mescolando bene il tutto in una ciotola di vetro.
Vi ho poi aggiunto la crema ormai fredda, sempre mescolando delicatamente per qualche minuto con la frusta. 
Per dare un po' di colore rosato alla crema ho aggiunto 5 o 6 cucchiai di succo di frutti di bosco.

DSCF7817


Una volta raffreddato il succo di frutti di bosco vi ho bagnato i savoiardi e li ho disposti in una grande teglia (circa 40x30), sulla quale avevo sistemato un foglio di carta forno. 

DSCF7814

Ho versato un primo strato di crema e poi uno di frutti di bosco, ripetendo l'intera operazione una seconda volta (savoiardi, crema, frutti). 

DSCF7819

La seconda volta, però, ho disposto i frutti di bosco "a cornice", visto che Claudia, essendo Ilaria un'amante delle ranocchiette, voleva decorare la torta come fosse uno stagno.

DSCF7821

Con del colorante alimentare in polvere ha colorato un po' della panna rimasta ed ha "disegnato" delle foglie di loto al centro della torta, ha messo delle candele a fiore di loto sulle foglie ed un pupazzetto ranocchietta... e lo stagno è pronto. 

DSCF7824

Ho fatto appena in tempo a scattare una foto per far vedere la sezione del tiramisù, visto che è sparito in un attimo e, come al solito, anche la suocera gli ha reso onore.


Posta un commento