21 dicembre 2010

ULTIMA VARIANTE (PROMETTO CHE NON LO FACCIO PIU'!)

L'ultima variante in questione riguarda la torta che avevo preparato tempo fa, e di cui avevo già fatto una variazioncina da codice penale.
Questa volta ho voluto, sempre utilizzando lo stampo ad albero di Natale, provare a fare un albero "vero", anche nei colori. E per questo ho utilizzato della farina di pistacchi (presa a Marzamemi) e degli smarties. Per farcire la torta ho abbandonato il ripieno di Nutella e mascarpone per virare verso un'altrettanto golosa ganache al cioccolato bianco con granella di pistacchi

IMG_5261

Quindi ecco a voi le dosi per

L'ALBERO DI NATALE (PISTACCHIOSO) DEL 2010

INGREDIENTI (per uno stampo di cm. 35 x 26 (larghezza massima)):
170 gr. di zucchero
200 gr. di farina
100 gr. di farina di pistacchi
300 ml. di latte
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1 bustina di lievito Pane degli Angeli

Per la GANACHE al CIOCCOLATO BIANCO E PISTACCHI:
300 gr. di cioccolato bianco Lind (che non è troppo dolce)
300 ml. di panna per dolci
due cucchiai di pistacchi (sminuzzati a coltello)

Per la COPERTURA e la GUARNIZIONE:
200 ml. di panna da montare
un tubetto di Smarties e cuoricini di cioccolato al peperoncino
scaglie d'oro


PROCEDIMENTO: versate nella planetaria tutti gli ingredienti secchi ed iniziate a far girare la frusta a velocità media; aggiungete il latte freddo ed il cucchiaio di olio ed aumentate la velocità di impasto.
Dopo circa un paio di minuti spegnete la planetaria e versate il composto nello stampo (foderato con un foglio di cartaforno bagnato e strizzato).
Lasciate riposare l'impasto 10-15 minuti, mentre il forno si scalda, e poi infornate a 210° per 25 minuti.
Lasciate raffreddare completamente la torta (almeno un paio d'ore) e poi tagliatela a metà.

IMG_5246

Nel frattempo spezzettate il cioccolato bianco e riducete in granella non troppo fine i pistacchi. Scaldate la panna e, prima che raggiunga il bollore, versatela sul cioccolato bianco, che avrete messo nel cestello della planetaria. Fate girare al minimo per 3 o 4 minuti la planetaria per far sciogliere il cioccolato bianco e far raffreddare il composto. Dopodichè aumentate progressivamente la velocità della planetaria per far montare la panna (il tutto richiederà almeno una quindicina di minuti, con l'ultimo minuto a velocità 6, dopo aver aggiunto la granella di pistacchi).

IMG_5250

Spalmate con una spatola la ganache montata sulla metà inferiore della torta e coprite con la metà superiore.

IMG_5248

IMG_5249

IMG_5253

Tenete presente che la ganache rimarrà abbastanza morbita soltanto per un paio d'ore, quindi il dolce va preparato poco prima di essere consumato. Poi inizierà a solidificare.

Montate la panna, dopo aver aggiundo 3 o 4 gocce di colorante alimentare liquido giallo ed una di colorante celeste. Con un sac a pòche guarnite l'alberello e sistemate gli Smarties ed i cuoricini piccanti.

IMG_5260

Dopo aver spolverizzato le scaglie d'oro ricordatevi che avete meno di due ore per finirla...
Vabbe'... conoscendovi questa me la potevo risparmiare...


IMG_5259


E BUON NATALE A TUTTI VOI !!!


IMG_5262

Posta un commento