21 gennaio 2008

UN PO' DI RABBIA... IMPOTENTE

A volte mi torna in mente Don Chisciotte e la sua vana lotta contro i mulini a vento, altre volte Gulliver nella terra dei giganti, altre ancora le parole di Tomasi di Lampedusa...
Eh si: bisogna proprio che tutto cambi affinchè tutto resti uguale.....
M-IERI.....
M-OGGI
PS: lo so che sono ben altre le cose per cui arrabbiarsi (le morti bianche, la mafia, i politici, 'a munnezza, l'odio razziale)... ma oggi mi gira così.....

2 commenti:

topci ha detto...

cara jajo! sono una ragazza ungherese e ho bisogno un po d'informazione...:)mi piace il tuo blog molto!okay, allora sono stata a roma 2 anni fa, e c'e stata un posto in roma che non mi ricordo dov'e stata...:D puoi aiutarmi?(perche tu sai molto di roma ..da roma?...:)
okay: e stata un posto da dove quando tu guardi dalla toppa della porta c'e la cupola di san pietro... attraverso un giradino di un monasteria (?)
huh spero che puoi aiutarmi
grazia milllle!!
sofia (topci@citromail.hu)

JAJO ha detto...

Ciao Sofia,
il posto in effetti c'è ed è “sopra” il Circo Massimo ed il roseto comunale: è il portone della Villa del Priorato dei Cavalieri di Malta, sull’Aventino, da cui, sul fondo del giardino, si vede la cupola di San Pietro.
Ne ho parlato nel mio altro blog http://www.civesromanussum.blogspot.com/ , esclusivamente dedicato a Roma, nel post http://civesromanussum.blogspot.com/2006/10/il-roseto-comunale-e-roma.html
Se vuoi, fai una “passeggiata” anche su quest’altro blog, se ami Roma penso ti piacerà :-D
Puoi trovare qualche indicazione anche su Wikipedia:
http://it.wikipedia.org/wiki/Ville_urbane_di_Roma
http://it.wikipedia.org/wiki/Sovrano_Militare_Ordine_di_Malta

Ciao, un bacione da Roma, e grazie per i complimenti :-D
Jacopo